About Tosconova

Come personalizzare lo stile lineare

Valorizzare il design di piccoli e grandi ambienti Lo stile lineare è l’ideale da personalizzare in ogni accezione possibile per valorizzare il design e l’estetica di piccoli e grandi ambienti. Il design lineare non passa mai di moda, così come i colori lineari che rendono qualsiasi spazio piacevole. Poi un tocco di colore e la personalizzazione è completa.

Il Flat bed di Tosconova tiene insieme tutta la camera da letto. Stile lineare per eccellenza, il letto presenta una cornice doppia che consente una doppia personalizzazione: tanto l’estetica del tessuto quanto quella della cornice vera e propria possono variare a seconda dei desideri del cliente, scegliendo tra i rivestimenti e le finiture Tosconova.

Il potenziale incredibile della personalizzazione fa sì che il letto Flat possa essere abbinato a comodini differenti. La scelta può ricadere sul comodino Diamond, con forme lineari valorizzate da una sorta di disegno diamantato. Il top in vetro protegge la superficie e diventa parte di essa grazie a una esclusiva retroverniciatura.

Oppure, la scelta può essere orientata verso il comodino Brass o il comodino Square, creazioni recenti che Tosconova ha elaborato in risposta a esigenze precise, ossia mobili compatti ma di classe. Infatti, entrambi i comodini hanno misure contenute ma allo stesso tempo stile e alta qualità – entrambi sono caratterizzati da un top in marmo opaco che conferisce un design molto ricercato. Si tratta di scelte che rendono i piccoli spazi più raffinati, ma non è tutto. Anche i grandi spazi possono beneficiarne: le dimensioni compatte assicurano che gli spazi ampi non abbiano un aspetto “affollato”, bensì mantengano tutto il proprio stile lineare, luminoso e arioso.

In definitiva, tale stile lineare conferma che la personalizzazione fa la differenza. La lampada da tavolo Tornabuoni è super lineare e quindi perfetta in ogni spazio. Ma diamo uno sguardo alle opzioni di finitura disponibili: a seconda dell’effetto desiderato – ottone oppure ottone satinato, per nominarne soltanto due – le lampade Tornabuoni indossano un look totalmente diverso e hanno un impatto altrettanto diverso sul design dell’ambiente. È proprio questo il potere della personalizzazione, condiviso dalla lampada da tavolo Zeno. Dato che lo stile lineare si basa anche sulle referenze visive, lo scrittoio Diamond è caratterizzato da un disegno diamantato che richiama quello dei comodini Diamond. In legno di rovere, lo scrittoio è disponibile in due versioni – di nuovo, la personalizzazione a seconda dei desideri del cliente è la chiave di volta – con due o quattro cassetti posizionati nella parte alta.

Ed eccoci al tocco di colore. Tosconova ha intrapreso studi sul vintage che hanno portato allo stile italiano degli anni ’60 e alla poltrona Lena. Il sentimento vintage è tangibile: la struttura è compatta senza perdere in comodità e spazio per sedersi; le zampe sono in stile vintage, ma rivisitate in chiave contemporanea; infine, il richiamo vintage è sia visivo che tattile grazie al velluto opaco che impreziosisce e contestualizza.

Ed eccoci al tocco di colore. Tosconova ha intrapreso studi sul vintage che hanno portato allo stile italiano degli anni ’60 e alla poltrona Lena. Il sentimento vintage è tangibile: la struttura è compatta senza perdere in comodità e spazio per sedersi; le zampe sono in stile vintage, ma rivisitate in chiave contemporanea; infine, il richiamo vintage è sia visivo che tattile grazie al velluto opaco che impreziosisce e contestualizza.

In definitiva, la personalizzazione dello stile lineare sembra la chiave per un approccio sempre attuale all’home décor che valorizza qualsiasi ambiente e aggiunge quel tocco finale unico.