About Tosconova

Living e palette neutra: dove lo spazio si colora con il nostro vivere

Se c’è una cosa che non passa mai di moda è il design dallo stile neutro, ma se non vogliamo cadere nei cliché delle tendenze interior e ideare i nostri spazi basandoci su gusti potenzialmente non nostri, ci basti pensare che ci sono altri motivi, studiati, per arredare con le tonalità neutre. Il primo? Le sensazioni che trasmettono e quelle che ci invitano a evocare con i nostri momenti di vita, perché l’arredo più importante di ogni ambiente saranno sempre le persone che lo abitano. L’emotività infatti è una qualità astratta del design solo all’apparenza e ci sono intere filosofie che riconoscono un profondo legame tra interior e interiorità: il Feng Shui per esempio, attribuisce allo spazio, agli arredi che lo compongono, alla loro disposizione e ai colori scelti, una propria forza vitale.

  Per ideare questo elegante living, l’azienda del design di lusso Tosconova è partita proprio dall’accezione più spirituale del design, interpretando la palette neutra come un centro gravitazionale di pace, comfort e raffinatezza, ma anche come atto di generosità: un invito a colorare lo spazio con le sfumature del nostro vivere, con piacevoli pomeriggi di lettura, vivaci conversazioni o eleganti party. A dipingerlo perfino di prezioso silenzio.

Se il soggiorno è il cuore di ogni casa, il Divano Moritz Tosconova è il cuore di questo elegante living. Dalle linee semplici ma raffinate, dalle forme sinuose e dal morbido rivestimento in tessuto bianco Lugano, emana comfort, lusso, tranquillità e tanto ancora: la struttura in legno Anice arricchisce la palette neutra di raffinatezza e soprattutto calore, creando un fil rouge di sensazioni avvolgenti con la struttura in legno noce Canaletto del tavolino Tazio e la libreria Lungarno, elemento di arredo classico nel formato e dinamico nella sua struttura in ripiani e cassetti.

Ritrovare le stesse caratteristiche in ogni arredo è ciò che rende lo spazio accogliente e armonioso ed è ciò che rende il living pensato da Tosconova il perfetto salotto del nostro vivere.

Questo gioco per niente casuale di perfette connessioni rivive anche nel grande tappeto Tosconova, nel pouf Cubotto in tessuto Maiori e attraverso gli eleganti cuscini. Anche il marmo e il metallo, re-interpretati nel tavolino rotondo Brass ST di Tosconova rientrano a pieno titolo tra le nuance di una palette neutra, donando un’interessante accezione materica.

  Spicca il giallo: è riconducibile ai colori della terra e quindi alle tonalità neutre ma non è questo il suo perché all’interno del living rappresentato. Come dice la filosofia Feng Shui e come sostiene Tosconova, il giallo “corrisponde” alle voci creatività e ottimismo nel glossario dell’home decor e si inserisce nello spazio proprio come fa un ossimoro all’interno di una frase: creando un intenso e armonico contrasto con il total-white e accendendo la luce su emozioni positive come la felicità. O sul relax se il colore fosse il blu, sulla grinta se fosse il rosso, dando vita a una formula di arredo personalizzabile sulle sensazioni che più vogliamo valorizzare.

Il giallo è indossato dalla lampada da tavolo Matisse, realizzata in collaborazione con l’azienda Ceramiche Pecchioli e dalla poltrona Witton di Tosconova, la cui particolare struttura in ottone incontra il rivestimento in velluto Giotto e caratteristici bottoni, per un elemento di design dall’elevato comfort e dall’estetica d’effetto. Lo stesso velluto è ripreso nel solo cuscino giallo della stanza.

Ma se questo colore ha il potere di portare il sole dentro le nostre vite, anche la palette neutra ha un ruolo importante nel riflettere e amplificare la luce naturale, creando uno spazio ancora più ampio e accogliente, impaziente di essere vissuto.

Una palette neutra può significare innumerevoli soluzioni di design: una tela bianca da colorare con il proprio vivere, un’oasi di pace, uno spazio dove comfort ed eleganza sono protagonisti, un palcoscenico per ottimismo e luce. Può perfino significare tutte queste cose insieme, oltre che una scelta di moda. Ma se non vogliamo basarci su tendenze interior del momento, ci basti pensare che l’arredo Tosconova nasce per vivere solo in quello presente.